Ubriachi di videogiochi!!! La nuova classifica estiva!

Ubriachi di videogiochi, ovvero i migliori Drinking Games a sfondo videoludico mai inventati!!! Perché è sempre il momento buono di ammazzarsi di birra, videogiochi e seghe!!! Ecco la top 5 dei drinking games e vi accontentate di questa, che ci sono le regole e l’infografica e ci ho speso del tempo per realizzare il tutto!

BUGWEISER

A caccia di bug in questa imperdibile sfida fra amici; chi meglio di Bethesda e dei suoi giochi per garantire ore di divertimento e ubriacature?

Ubriachi di videogiochi

 

BOOZERMAN

Drinking game incrementale, questo; più bevi, più esplodi, più ti tocca bere. Benvenuti nella cirrosi!

Ubriachi di videogiochi

 

FORTNITE DRUNK ROYALE

Lo so bene che è stato un azzardo inserire Fortnite in questo gruppo di giochi, che se appena avete superato la maggiore età e comunque ci volete giocare partite già ubriachi (unico stato che permette di sopportare il livello medio dei giocatori presenti sui server di questa pietra miliare videoludica).

 

DRUNK SOULS

Brindisi e bestemmie sorridenti, tutto avvolto da un alone di morte e frustrazione che riesce sempre a rallegrare le serate. La vita in fondo è proprio come Dark Souls; quando riesci a cap…. SEI MORTO!

 

SUPER SMASHED BROS

Questo gioco di bevuto è più per i sommelier della birra, che per giocarlo non ti basta una Peroni luppolata, devi andare a trovare qualcosa di leggermente più ricercato.

 

Containerd consiglia: The Order of Yoni

Non è un buon articolo sui drinking games a base di birra, senza un suggerimento sulla bevanda da accompagnare alle serate in compagnia. Yoni, in sanscrito, è un termine utilizzato per indicare i genitali femminili e la birra all’essenza di bregna è quella che containerd vi suggerisce di provare!

Imagine woman of your dreams, your object of desire. Her charm, her sensuality, her passion… Try how she tastes, feel her smell, hear her voice… Now imagine her giving you a passionate massage and gently whispering anything you’d like to hear. Now free your fantasies and imagine all of that can be closed in a bottle of beer. A golden drink brewed with her lure and grace and flavored with wild instincts. Imagine a beer which every sip offers a rendez-vous with this hot woman of your dreams… she hugs you and kisses you gently, looking straight into your eyes… How much would you give for such a beer?

We, the Order of Yoni, have prepared technology making creation of such unique beer possible. The beer containing quintessence of femininity. The technology enabling materializing her loveliness, gracefulness and character, giving you the possibility of conversion of a tasty beer into a date with real goddess.

The secret of the beer lies in her vagina. Using hi-tech of microbiology, we isolate, examine and prepare lactic acid bacteria from vagina of a unique woman. The bacteria, lactobacillus, transfer woman’s features, allure, grace, glamour, and her instincts into beers and other products, turning them into dance with lovely goddess.

The Order of Yoni

Da oggi “bionda” e “scura” non indicheranno più la tipologia di birra, ma la bregna dalla quale sono stati estratti gli umori per realizzare la birra stessa. Il fondatore dell’azienda, Wojtek Mann, dopo aver cercato inutilmente i fondi per il suo progetto tramite crowfounding, ha trovato un singolo finanziatore che si è fatto travolgere dall’idea di realizzare birre al sapore di Pap test, per ora sorseggiabili al sapore di Monika e Paulina:

E, come descrive il sito: “Il segreto della birra sta nella sua vagina!”

 

 

 

 

 

 

 


 
Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.